LA PASSEGGERA

“L’impossibile è sempre in agguato e la realtà è solo un inganno alla superficie delle cose, sotto la crosta c’è sempre l’inesauribile mistero del mondo” è scritto nella quarta di copertina de “La Passeggera”, romanzo di Daniela Frascati, pubblicato dalla Casa editrice Scrittura & Scritture.

Ed è proprio il mistero del mondo e dell’essere umano che l’autrice vuole mostrarci attraverso una scrittura curatissima e profonda, che si muove raffinata tra i personaggi, e le loro vicende, imbarcati sul transatlantico Il Paradiso, in navigazione verso il Nuovo Mondo.

Siamo nel 1914, alla vigilia della prima guerra mondiale. Sulla nave, insieme agli altri passaggeri, divisi per classi sociali, si trova anche Aquilina, una bambina strana, che sembra avere un immenso potere: comunica con gli uccelli fino a saperne orientare il volo.

Questa bambina, brutta e dall’aspetto sofferente, sarà al centro di un intreccio che coinvolge fino all’ultima pagina, e che trae forza narrativa man mano che il racconto si dipana, lasciando il lettore, a ogni nuovo capitolo, sempre più inquieto e smarrito. Incredulo.

Chi è Aquilina, da dove viene e cosa rappresenta resta l’interrogativo da porsi – al di là del racconto concreto e, comunque, raccapricciante, che l’autrice riesce a condurre con grande effetto – alla ricerca del valore simbolico che sottende ogni frase, ogni parola, e che ci ricorda come la malvagità con cui siamo costretti a fare i conti ci cammini di fianco, quella malvagità che raggiunge la sua più alta espressione nella sopraffazione e nella guerra.

La Passeggera è un romanzo consigliato agli amanti del gotico e dell’avventura, a chi apprezza una scrittura capace di descrivere sia il respiro della natura che la complessità dell’animo umano.

L’Autrice: Daniela Frascati, toscana di nascita, vive a Roma. È impegnata da anni nelle politiche della differenza di genere e nel sociale, anche come organizzatrice di eventi culturali. Collabora con vari giornali territoriali e ha ideato e condotto per Radio Città Futura una trasmissione dal titolo “Il Pane e le Rose”. Tra il 2005 e il 2012 ha pubblicato alcuni racconti in diverse antologie, accanto a nomi di calibro tra cui Camilleri, Carlotto, De Luca, Macchiavelli, Guccini, Morozzi, Marcialis. È del 2011, invece, il suo romanzo Nuda vita.

L’Editore: Scrittura & Scritture è una casa editrice indipendente, NOEAP, fondata nel 2006 da Chantal ed Eliana Corrado. Si distingue nel vasto panorama editoriale per l’accurata selezione e cura promozionale nella pubblicazione delle opere.
Tra i suoi princìpi fondamentali pubblicare non più di 10 novità l’anno, per assicurare a ogni libro la giusta durata e nella convinzione che il mondo editoriale non debba essere oltremodo ingolfato.
Pubblica narrativa: dal romanzo contemporaneo e moderno a quello storico, dal giallo al thriller e noir declinati in tutte le loro sfumature, senza tralasciare un genere un po’ trascurato come il racconto.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;LA PASSEGGERA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...